Mostra, incontro e musica per ricordare Ennio Tofoni. Sabato a teatro

IL RICORDO Un pomeriggio di appuntamenti, nel teatro comunale sangiorgese, per ricordare la figura del volontario antifascista Ennio Tofoni. Sabato 15 ottobre, alle ore 15,30, l’iniziativa voluta dai Comuni di Porto San Giorgio e Fermo, Anpi, Aicvas, Anppia, Associazione “Casa della memoria” e Istituto Gramsci Marche si aprirà con l’intervento di Claudio Maderloni che illustrerà la mostra collocata all’ingresso dal titolo “Ribelli al confino”.

A seguire, alle ore 16, il direttore scientifico della “Casa della memoria”  Paolo Giunta La Spada introdurrà gli interventi dei sindaco di Porto San Giorgio e Fermo Valerio Vesprini e Paolo Calcinaro, del presidente dell’Anpi provinciale Paolo Scipioni, di Giordano Viozzi (presidente della “Casa della memoria”), di Mario Carassai (direttore dell’Istituto Gramsci) e Marco Puppini  (vice presidente dell’associazione Italiana Combattenti Volontari Antifascisti di Spagna).

Paolo Giunta La Spada entrerà poi nelle memorie di famiglia di Ennio dialogando con Brenno Tofoni.

Il pomeriggio si chiuderà con Francesco Pota ed Enrico Franzolini che offriranno ai presenti un ricordo in musica proponendo alcuni brani della guerra di Spagna ed un toccante passaggio con la voce originale di Ennio Tofoni.

Da Comune di Porto San Giorgio

In foto: il teatro sangiorgese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: La funzione è disabilitata