Coronavirus, ordinanza della Regione Marche: scuole chiuse dal 4 all’8 marzo

Riportiamo di seguito due note, pubblicate ieri 3 marzo 2020, sui canali social ufficiali del Comune di Porto San Giorgio in merito agli ultimi aggiornamenti sull’emergenza Coronavirus. (di seguito linkati al titolo).

Coronavirus, il sindaco Nicola Loira: “Attività sportive sospese nelle strutture comunali fino all’8 marzo”

“In coerenza con le motivazioni che hanno determinato la nuova ordinanza del Presidente della Giunta regionale di sospensione delle attività scolastiche e delle manifestazioni pubbliche, sono sospese anche le attività sportive nelle strutture comunali fino al prossimo 8 marzo”. Lo afferma il sindaco di Porto San Giorgio Nicola Loira.
Segue l’ordinanza.

Coronavirus, ordinanza della Regione Marche: scuole chiuse dal 4 all’8 marzo

“Visto l’aggravarsi della situazione, poiché nelle Marche siamo arrivati a due decessi e oltre 60 casi di Coronavirus, diffusi principalmente nella provincia di Pesaro Urbino, oggi estesi anche nelle province di Ancona e Macerata, emettiamo una nuova ordinanza. Adottiamo le misure necessarie a contenere la diffusione del contagio, a partire dalla mezzanotte del 4 marzo fino alle ore 24 dell’8 marzo, su tutto il territorio regionale. Quindi in questo periodo in tutte le Marche sono sospese le attività didattiche e le manifestazioni pubbliche di qualsiasi natura”. Lo afferma il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli.

Di seguito le pagine dell’ordinanza

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: La funzione è disabilitata