Castelloween raddoppia e si svolgerà in due giorni. Il programma del 30 e 31 ottobre

CASTELLOWEEN “Castelloween” diventa una festa di due giorni: il programma del Comune vedrà domenica 30 e lunedì 31 ottobre una serie di appuntamenti che coinvolgeranno non solo i più piccoli.
La scelta

La scelta tiene conto anche del “ponte” offerto dal calendario. Domenica l’anteprima prende il nome di “The nightmare before Castelloween”: mattina e pomeriggio ci saranno giochi per bambini in piazza Matteotti e viale Buozzi a cura di Juego. Alle ore 17 l’atteso concerto della “The Spleen orchestra”, gruppo di rilievo internazionale che proporrà un suggestivo allestimento scenico e un repertorio in omaggio alla poetica di Tim Burton.

«E’ un evento da non perdere – ha detto Giorgia Squarcia della Pro Loco – . Parliamo di una band che di solito predilige le grandi città e che si esibisce tra Germania e Stati Uniti ma a nostro favore, dopo averli contattati, ha giocato il fatto che la mamma del fondatore del gruppo ha origini sangiorgesi. Hanno subito detto sì e verranno con 11 elementi».
Lunedì 31 ottobre, in corso Castel San Giorgio, il pomeriggio “da paura” inizierà alle 16.30 con i laboratori per bambini e proseguirà alle 17 con l’arrivo dei trampolieri, lo spettacolo infuocato (ore 18) ed il dopocena curato dai locali del corso con Dj Nikitas. La sala Castellani diventerà per l’occasione “Casa Burton”.
L’invito
L’assessore al Commercio Giampiero Marcattili ha voluto rivolgere l’invito agli operatori commerciali a partecipare con le loro attività alla festa, addobbando i negozi e lasciandosi coinvolgere dall’entusiasmo dei bambini.
Alla presentazione di Castelloween hanno partecipato anche l’assessore alla Cultura Carlotta Lanciotti, i consiglieri comunali Andrea Rogante e Marco Tombolini e una rappresentanza degli esercenti che animeranno il programma.
In copertina: la presentazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: La funzione è disabilitata