Shakespeare on the beach is back! Si parte dal Calypso

Shakespeare on the beach is back! Sta tornando la serie di lezioni spettacolo che Cesare Catà dedica ogni anno a Shakespeare, sulla spiaggia, anche se dovesse piovere. Il format è lo stesso, anche se ci sono alcune novità. Non solo il Calypso, ma anche altri chalet (Matilda, Il Quadrifoglio e Il Cigno), per un totale di sei appuntamenti. Tutti di mercoledì, tutti quarantacinque minuti prima del tramonto.

La rassegna organizzata dall’Associazione Lagrù, a cura di Cesare Catà, con il patrocinio del Comune di Porto San Giorgio, che propone una serie di opere del Bardo messe in scena attraverso uno storytelling originale e una riscrittura inedita. L’edizione è la quinta, e vedrà alternarsi una lettura critica con una serie di letture drammatizzate. Protagonisti, come sempre, gli attori locali. Marchigiani, doc.

Si inizia domani, mercoledì 5 giugno, alle 19.38, dal Calypso, dove tutto è cominciato. «Con La Bisbetica Domata, una commedia dai toni spassosi, forse volgarmente la più divertente di Shakespeare – dice Catà – l’autore mette in scena la lotta fra i sessi, nella maniera più problematica nei confronti delle donne, ponendo una vittoria del maschio sulla femmina, ma non senza una certa ironia».

Alla recitazione ci saranno: Simona Ripari, nel ruolo di Caterina, la bisbetica, Cecilia Menghini sarà Bianca, Mirko Abbruzzetti vestirà i panni di Grumio, Cesare Catà quelli di Battista e Giampaolo Valentini sarà il protagonista maschile, Petruccio. Alle musiche la pianista Melissa Galosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: La funzione è disabilitata